Morto il ”papà” della ”Moka” …

In Italia il nome ”Bialetti” va di ”pari passo” con ”caffettiera”!

Renato Bialetti è stato l’industriale che ha portato la celebre caffettiera ”Moka” nelle case di tutti gli italiani. E’ stato uno dei primi imprenditori ad aver fiducia nel ”marketing”. Le sue pubblicità hanno ”catturato” l’attenzione non solo degli italiani ma hanno anche varcato i nostri confini.

Dalla matita del disegnatore Paul Campani, nacque l’ ”omino con i baffi”. Un’immagine stilizzata di un omino distinto,  che diventò uno dei primi protagonisti di ”Carosello”, il celebre contenitore pubblicitario che per 20 anni ha tenuto incollati davanti al televisore milioni di spettatori italiani, bambini compresi. Infatti noi piccoli si andava a dormire ”dopo aver visto Carosello” il che significava 21,30 massimo!

”Eh eh …  sì … sì … sì … sembra facile fare un buon caffè” diceva l’omino con i baffi. Come dimenticare quell’omino educato … la voce dai toni garbati … la gradevole ironia …  altri tempi!

iu-1Chi non conosce la celebre ”Moka” della Bialetti? 

Renato Bialetti è morto all’inizio di febbraio, all’età di 93 anni. I suoi funerali si sono svolti a Casale Corte Cerro (in provincia di VCO – Verbania Cusio Ossola) dove era nato, nella piccola frazione di Montebuglio.  Le ceneri dell’imprenditore sono state sepolte nel cimitero, della piccola frazione, che sorge a poca distanza dalla zona dove il padre di Renato, Alfonso Bialetti, creò l’azienda.

Nel 1933 nacque la mitica caffettiera che diventò poi famosa con l’immagine dell’ “omino con i baffi”, ispirata proprio ai baffi di Renato. Questa caffettiera è diventare presto un’icona del design italiano in tutto il mondo.

165911962-7089f58c-7e97-40da-9a0b-897b848451abRenato Bialetti negli anni ’60 

Le ceneri dell’omino coi baffi,  papà dell’omonima macchinetta del caffè, sono custodite in una caffettiera gigante (moka). Questa è stata la volontà dei figli Alessandra, Antonella e Alfonso.

iu

Addio … che la terra ti sia lieve …

Alla prossima

 

Elena

Morto il ”papà” della ”Moka” …ultima modifica: 2016-02-17T09:03:00+00:00da elenasaita
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento