Archivi tag: unione

Sovranità nazionale … a ”chi” giova?

Pensierino del mattino …

Casaleggio junior, calcando le orme del padre: ‘’Nel 2054 molti lavori spariranno, serve sostegno per tutti’’! 

Ok … e come lo diamo il sostegno? Dove li prendiamo i soldi visto che le multinazionali il lavoro ce lo tolgono invece di darcelo? Non è che gli sia venuto in mente che le multinazionali a furia di inglobare tutto sono diventati dei ‘’novelli Imperatori’’ che non pagano le tasse dovute? Che sono ormai degli Highlanders che fanno il bello ed il brutto tempo, che hanno soldi per fare delle ”guerre” e che la politica, divisa su tutto, è in ginocchio davanti a loro? 

Non solo le multinazionali tolgono lavoro ma manco pagano le tasse, quindi alla collettività non arriva una ‘’cippa’’ dei loro immensi guadagni! 

E qual’è la soluzione che avete trovato? Quella di chiudervi ognuno nel proprio giardinetto … ognuno sovrano a ‘’casa propria’’ , possibilmente con un dittatore locale facile da manovrare per le Multinazionali?

Non è l’Europa che aiuta l’Africa … ma è il ‘’sistema Africa’’ che sta entrando in Europa per la gioia dei ‘’Novelli Imperatori’’!  Complimenti!

iu

Alla prossima

 

Elena

BREXIT? Una ulteriore perdita di tempo …

Che angoscia questa uscita della Gran Bretagna dall’Europa! Eppure ormai dovremmo essere tutti abbastanza maturi da aver capito che è necessario per salvare ‘sto pianeta il remare tutti nella stessa direzione. La pace e la tranquillità portano benessere per tutti.

155418_600

Il mondo deve essere uno, unico ed unito! Bisogna assolutamente trovare una quadra decente tra tutti! I nemici comuni sono quelli che vogliono avere ”troppo” … la ridistribuzione del reddito dovrebbe essere  ”rivista”.
Quando aprendo il frigorifero mi domando: ”Cosa potrei cucinare questa sera? Questo perché nel mio frigo esistono gli alimenti per fare cose diverse …  e c’è gente che invece non ha da mangiare … io mi sento in colpa.
Ma come dovrebbero sentirsi invece i figli di ”magnati” … ricchi sfondati che si acquistano le Ferrari d’oro? Giovani che gettano in mare champagne preziosi solo per il gusto di farlo? Si annoiano e quindi si inventano giochi di questo genere …  mentre ci sono persone che non hanno un tetto sulla testa e che non hanno da mangiare?
Le multinazionali con il loro smisurato potere economico sono qualche cosa di ”sbagliato” … il ”troppo grande” diventa anche ”troppo potente” e come tale va ridimensionato.
Senza regole le multinazionali hanno sedi dove fa loro più comodo, in questo modo non pagano le tasse dovute, delocalizzano e sfruttano mano d’opera a basso costo.
Nei paesi con un tenore di vita più alto, dove i cittadini non si vogliono adattare ai dictat delle multinazionali c’è disoccupazione.
Ovviamente il potere di ”leva” di costoro  nei confronti dei singoli Stati è fortissimo, possono permettersi di dire: ”Se non fai quel che ti chiedo … vado a produrre altrove e tu ti ritrovi con un mare di disoccupati”!
I politici, tra incudine e martello, non hanno poi un gran margine di manovra, anche perché quando si fanno le cose da ”soli” è più faticoso e nessuno vuol prendersi troppo responsabilità!
Ecco quindi le riforme del lavoro non esattamente a vantaggio dei lavoratori …
Bisogna mettere regole ferree a questi Higlanders ed impedire a questi ”novelli imperatori” che diventino troppo grandi e che, in combutta con la Finanza spericolata, ci riducano tutti quanti a schiavi pezzenti!
Vogliono darci il reddito di cittadinanza per ”tenerci zitti buoni” e mantenere il loro status-quo di  ”quattro gatti” che detengono  il 50% della ricchezza mondiale … e a noialtri dare un’elemosina statale che permetterà di mantenere un minimo di consumi … e acquistare quanto gli schiavi cinesi producono!
No … noi dobbiamo ribellarci a questo ”andazzo” … dobbiamo imporre alla ”politica” di  metter regole ferree a ‘sti mostri! Noi vogliamo un lavoro decente che ci  dia dignità e che ci permetta di guardare al futuro!
Per imporre  regole e restrizioni  a questi mostruosi Highlanders bisogna essere ”forti” ! La forza la dà l’unione NON la divisione!

iur

La brexit fa solo perdere tempo prezioso … il futuro, se vogliamo sopravvivere,  è l’unione! Punto!

 

Alla prossima

 

Elena