ROMA … AAA CERCASI ASSESSORE ALLA CULTURA …

ROMA  da maggio Roma non possiede un assessore alla cultura …

Il sindaco Ignazio Marino assicura che il successore di Flavia Barca (ex assessore alla cultura) verrà scelto a breve ed aggiunge:  “Stiamo lavorando con lo stesso criterio che ho annunciato tante volte. Cerchiamo una persona di grande visione, dal punto di vista culturale perché fare l’assessore della cultura a Roma è come fare il ministro della cultura in un paese straniero e nello stesso tempo una persona che abbia anche grandi capacita amministrative perché la cultura è anche un luogo dove si deve produrre nuova economia, nuovi posti di lavoro”.

Ma dai? … Come dargli torto? Certo che serve una persona con cultura e con capacità organizzative/amministrative. Se così NON fosse il personaggio in questione sarebbe il solito ”burattino” in mano a soliti ”burattinai”!

images

Come non capire che l’organizzazione è fondamentale e che servono persone capaci e ”oneste”?  Ma, ammesso e non concesso che trovino persone con queste caratteristiche, sarebbe necessario dar loro tutto l’appoggio possibile ed immaginabile per sbloccare le innate resistenze al ”cambiamento”  alla riorganizzazione o per meglio dire alla ”pulizia”. 

Il posticino di ”potere”, a qualsiasi livello sia,  non vuole esser perso …  una riorganizzazione annullerebbe di fatto molti, troppi posticini di potere, e da qui la ”resistenza” a migliorare. Questo avviene assolutamente in tutte le situazioni in cui la burocrazia, e soprattutto il ”burocrate” la fanno da padrone.

Troveranno a Roma una persona capace e con la cultura necessaria a ricoprire questo incarico? Una parsona capace soprattutto di vincere queste resistenze? Deve essere una sorta di Arnold Schwarzenegger!  Non dobbiamo dimenticare che una persona simile per il troppo ”pretendere” di cambiare … sarebbe sottoposta a pressioni/intimidazioni notevoli e,  se dovesse insistere troppo a ”pestar calli”, sarebbe necessario dargli una scorta armata!

Di solito però gli ”organizzatori” non hanno la ”stamina” per lottare come gli eroi cinematografici contro il sistema corrotto.  Sono personcine esili e con gli ”occhiali” …  quindi l’abbattere il sistema marcio DEVE essere un lavoro di squadra.

Una persona da sola non può concentrare su di se tutte le doti del mondo! I miglioramenti si ottengono quando una buona squadra lavora compatta per un obiettivo comune! Cribbio gente l’obiettivo comune deve essere l’Italia! Il nostro Paese!

Cominciamo a riorganizzare Roma … che dal punto di vista turistico/culturale è un ”pozzo di petrolio” inesauribile … e poi … un mattoncino per volta ricostruiamo  più solido il ”muro” dell’edificio Italia …

 

Alla prossima

 

Elena

ROMA … AAA CERCASI ASSESSORE ALLA CULTURA …ultima modifica: 2014-07-05T08:43:18+00:00da elenasaita
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento