Archivi tag: Mohammed Bin Salman.

Arabia Saudita – Congiure di palazzo nel 2017 …

Siamo nel 2017 ma a ‘sti qui il termine ”democrazia” fa ancora proprio ridere!

Ecco che cosa ha combinato il giovane principe ereditario Mohammed Bin Salman!

iu

Mohammed Bin Salman – il ”giovane che avanza”! Mah …

Dato che aveva bisogno di consolidare il proprio potere … doveva eliminare l’unico uomo che avrebbe potuto metterlo in ‘’ombra’’.
E allora che cosa ha fatto?
Semplice, sabato sera, ha ordinato alla polizia di fare una retata e di arrestare:   undici principi, quattro ministri e decine di ex ministri. Per sicurezza ha fatto anche fermare l’aeroporto a tutti i voli ‘’privati’’ per evitare che ci fossero fughe.

Il principe ereditario, che ha 32 anni ed è il figlio di re Salman, sarebbe quello che viene ”venduto” in giro per il mondo come l’artefice di una necessaria transizione e modernizzazione del Paese. Pensate che di recente, udite udite …  ha ”concesso” alle donne la possibilità di guidare. Roba da matti no? Mah …

C’è da dire che anche il ‘’potente’’ arrestato di questa notte, l’uomo che dava fastidio al principe è Al Waleed, è una sorta di ‘’eretico’’ nella vasta famiglia reale, che è da sempre a favore della patente alle donne, quindi avrebbero potuto andar d’accordo almeno su una cosa no? Macché!

AFP_U03ZA-krLB--835x437@IlSole24Ore-Web

Al Waleed Bin Talal arrestato stanotte perché troppo concorrenziale per il principe … Siamo nel Medio Evo!

Il guaio vero di Al Waleed Bin Talal, nei confronti del rampante principe ereditario, è che non solo è considerato un ’’eretico’’ troppo progressista, ma è anche uno degli uomini più ricchi del mondo, con un patrimonio personale di 32 miliardi di dollari. E’ un leggendario e multimiliardario investitore in grandi società quotate sui mercati occidentali, da Citigroup a Twitter, da Apple a News Corp e a Lyft.

Ovvio che costui e tutti i suoi accoliti davan ”fastidio” al crescente potere del giovane principe … quindi? Quindi li ha fatti arrestare tutti!
Semplice no?
Se tanto mi da tanto … mi sa che ‘sto ‘’giovane principe’’ non la modernizzerà poi un gran che l’Arabia Saudita!

La cosa che però mi preoccupa un casino è che ‘sti personaggi, siedono ai tavoli dei consigli di amministrazione delle più grandi multinazionali del mondo e prendono ”decisioni” per tutti! Ora … considerato il loro ”modo di pensare”, diciamo un tantino ”conservatore”, siamo sicuri che le decisioni prese da costoro, ricchi sfondati, e quindi con tanta ”voce in capitolo”, siano a favore della ”classe operaia”? Domanda ”ridicola” vero?

Altra domanda che mi viene naturale è: ”Ma è mai possibile che nel 2017 ci siano personaggi simili”? Gente che vive ancora nel Medio Evo?
Alla prossima

 

Elena