Notte di tuoni e fulmini …

Questa notte a St. Aygulf verso l’una è iniziata una buriana senza senso. Tuoni e lampi si sono susseguiti senza sosta per ore.

Luke, il nostro cane, non è autorizzato ad entrare in camera da letto. Dorme nella sua cesta davanti alla nostra camera. Quando però sono iniziati tuoni e lambi, impaurito ha preso a grattare alla porta, prima timidamente, poi in modo sempre più agitato. Noi, ovviamente lo abbiamo zittito con una serie di: ‘’Luke basta dormi’’!

Ad un certo punto, un tuono più forte degli altri ha spaventato persino noi. Sembrava sparassero con un fucile verso la nostra finestra.
In quel mentre la porta della camera si è spalancata e Luke, illuminato dai fulmini, è saltato sul letto tremante di paura.
Non abbiamo avuto cuore di farlo uscire e lo abbiamo consolato facendolo stare tra noi due. Tremava come una foglia … il povero.

Pian pianino, i tuoni si sono diradati ed i lampi pure e Luke ha finalmente potuto smettere di tremare ed addormentarsi sfinito vicino a noi.

Il fatto è che a pranzo eravamo stati con amici a fare una grigliata di sardine e che molti degli amici avevano dato le teste delle sardine a Luke … non vi sto a descrivere l’alito di ‘sto cano … una cosa decisamente ”pesante” !

Alla prossima

Elena

Notte di tuoni e fulmini …ultima modifica: 2020-09-20T11:01:34+02:00da elenasaita
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento