Grillo … democrazia diretta … vincoli di mandato …

Grillo, in collegamento, chissà con che ‘’titolo’’, con una tavola rotonda organizzata a Bruxelles dal presidente dell’Europarlamento David Sassoli, parla del referendum come della massima espressione democratica e afferma: «Non credo più in una forma di rappresentanza parlamentare, ma nella democrazia diretta, possiamo fare tutto con il voto digitale, anche una consultazione a settimana. Sulla riforma elettorale Grillo ha ribadito la sua vecchia idea del sorteggio tra gli eletti. Nel M5s sono stati avviati sei o sette procedimenti disciplinari nei confronti di parlamentari che si erano espresso per il No al referendum.
Ovviamente, se hanno detto NO significa che non sono abbastanza ‘’yes-man’’ e quindi non possono stare nel partito. Il ‘’vincolo di mandato’’ da loro esiste eccome! Lo stesso che c’era nel partito di Mussolini e di Hitler. E mò Di Maio lo vuole per tutto il parlamento! Pochi, nominati e … ‘’Yes Men’’!
Il vincolo di mandato, vigliaccamente, propagandato come risoluzione ai cambi di casacca, è in realtà un modo per impedire, primo, le numerose fughe dal M5S ma soprattutto è indispensabile per trasformare i parlamentari in uomini dipendenti esclusivamente dalle direttive dei vertici del partito. Del ‘’capo insomma. Farne delle marionette che votano tutto quello che il capo dice loro.
Si riempiono sempre la bocca sul ‘’Difendiamo la Costituzione’’ ma l’hanno mai letta? Parlano di Calamandrei, ma se ne fregano delle sue parole! Già nella sua “Critica sociale“ dell’ottobre del 1956 diceva:

‘’Chiamare i deputati ed i senatori “rappresentanti del popolo” non vuol più dire oggi quello che voleva dire in altri tempi: si dovrebbero chiamare, “impiegati del loro partito”’’!

E da allora siamo solo peggiorati fino ad arrivare all’apoteosi del ‘’nulla’’ con ‘sti qui.

Ma qualcuno se ne rende conto che il vincolo di mandato è incompatibile con una Democrazia Parlamentare? Se tu partito mi obblighi a fare e dire quello che vuole il ‘’capo partito’’ che cosa ci stanno a fare in Parlamento? Che cosa discutono a fare se tanto non possono cambiare idea e cercare una ‘’quadra’’!
Ovvio che a Grillo NON piaccia la discussione parlamentare! Ha mandato in parlamento della gente che manco sa parlare! Si limitano a ripetere le stesse frasi mandate a memoria! Meglio un bel referendum: ‘’pilotato’’ da qualche genio della comunicazione e, oggi costoro sono ovunque sul mercato, magari sulla Piattaforma Rousseau e ottenere dal ‘’popollo’’ la risposta che si vuole ottenere!
Ma chi caspita è Grillo? Quello che voleva fondare un partito chiamato ‘’DIO’’? VivaIddio, almeno quello scempio, glielo hanno impedito!
Ma poi com’è che costui si ‘’collega’’ con Bruxelles a nome del M5S? Chi è esattamente nel M5S? Alla faccia della ‘’democrazia diretta’’! In ambito 5 stelle è sicuramente ‘’diretta’’ da lui. Roba da matti, fa quello che vuole nel partito e vorrebbe lo stesso sistema per l’ Italia. Questo è pericoloso! Mica perchè è cattivo … macchè! Solo perché è ‘’fanatico’’ ed un sacco di gente adorai fanatici!
Democrazia Diretta … vi ricordate la domanda fatta al popolo: ‘’Preferite Gesù o Barabba’’? Vi ricordate che cosa ha preferito il popolo vero’’?
Per trovare il diritto di cittadine e cittadini di partecipare ai processi politici decisionali e di avere quindi l’ultima parola, bisogna risalire alla Rivoluzione francese del 1792 … però poi lo sappiamo come è andata a finire no?
In Svizzera la ‘’democrazia diretta’’ esiste, ma loro sono ‘’cantoni’’ decentrati e anche abbastanza isolati tra loro. Dopo essersi fatti la guerra tra cattolici protestanti hanno riconosciuto i ‘’diritti popolari’’ ed hanno iniziato a votare per alzata di mano già nel lontano1830.
Ma poi, votavano forse tutti gli svizzeri? Naaaaa , alle donne il voto fu concesso solo nel 1971!
Grillo è l’antipolitica per eccellenza ed è l’uomo che sta spingendo per la dittatura. La crisi economica inoltre lo aiuta alla grande, perché a noi, si sa, piace l’uomo della provvidenza vero?
Il fatto che l’uomo della provvidenza – l’unto del Signore – ci avesse fatti finire in ginocchio non ce lo ricordiamo più vero? E non parlo solo di Mussolini!
Che dire? Ci meritiamo quello che ci succede … punto.

Alla prossima

Elena

Grillo … democrazia diretta … vincoli di mandato …ultima modifica: 2020-09-24T15:50:26+02:00da elenasaita
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento